Chi siamo

Consiglio Direttivo

Lorenzo Bernocco

Presidente

«Avevo 8 anni quando mio padre, che conosceva alcuni modelli semplici come la rana che salta, me li ha insegnati. Da allora non ho mai più smesso di fare origami, diventando così un punto fondamentale della mia vita»
Michele Guida

Vicepresidente

«Da piccolo piegavo spesso aeroplanini e barchette. Poi, a 15 anni, scopro che l'origami è anche altro, e da lì non mi sono più fermato»
Federico Scaccia

Tesoriere

«A 15 anni ho comprato il mio primo libro di origami e da lì me ne sono subito innamorato. Ho continuato per 10 anni da autodidatta finché non ho conosciuto altri origamisti e ho capito quanto faccia la differenza aiutarsi a vicenda»
Roberto Ciancia

Segretario

«Ho sempre amato la carta in tutte le sue forme: leggere, scrivere e soprattutto piegarla! Sempre stato un autodidatta, nel 2015 ho conosciuto altri origamisti che mi hanno aiutato a crescere e migliorare»
Alessia De Nucci

Membro del direttivo

«Fin da piccolissima ho sempre amato la carta, alle scuole superiori, grazie ad una mia amica, ho conosciuto gli origami. Da quel momento, per me, piegare la carta è diventato un ottimo metodo per rilassarmi, migliorare manualità, concentrazione e stimolare la creatività»
Vito Regina

Membro del direttivo

«Ho scoperto il mondo dell'origami all'età di 13 anni durante una lezione di educazione tecnica. Da quel momento non ho mai smesso di dedicarmi a quest'arte. C'è un un profondo senso di pace nel piegare la carta che infonde chiarezza nei momenti di dubbio e difficoltà»